Antonio Rivieccio ucciso a Boscoreale: si indaga sulla morte del 30enne

È stato ferito alle 2 di stamane con un colpo d'arma da fuoco all'altezza dell'inguine presso le palazzine del Piano Napoli: il proiettile gli ha reciso un'arteria provocandone la morte

Antonio Rivieccio

"Non puoi uccidere chi è già morto una volta ", citazioni da Gomorra, voglia di libertà e di tornare più "forte di prima". È il profilo Facebook di Antonio Rivieccio, il 30enne di Torre del Greco morto all'alba di stamane in un raid.

L'uomo, pregiudicato, è rimasto ucciso in quello che è sembrato essere più un avvertimento finito tragicamente che una vera e propria esecuzione. È stato ferito con un colpo d'arma da fuoco all'altezza dell'inguine, ma il proiettile gli ha reciso un'arteria provocandone la morte.

Il raid è avvenuto a Boscoreale, presso le palazzine del Piano Napoli dove pare Rivieccio dovesse incontrare l'ex ragazza e alcuni conoscenti che aveva in zona. Soccorso, è stato trasferito all’ospedale di Boscotrecase ma si è rivelato inutile il tentativo dei medici di salvarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul caso indagano i carabinieri. L'obiettivo è risalire a movente e autori dell'agguato.

L'omicidio di Antonio Rivieccio, le prime notizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

Torna su
NapoliToday è in caricamento