rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Acerra / Via Alessandro Manzoni

Acerra, ucciso a coltellate nello stadio durante un saggio di danza

Antonio Papa, 26 anni, la vittima. Il responsabile è riuscito a fuggire. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri

Un giovane, Antonio Papa di 26 anni, è stato ucciso a coltellate la scorsa notte nello stadio di Acerra dove si trovava per assistere a un saggio di danza. Ad ucciderlo è stato un altro giovane che, dopo averlo colpito più volte al petto, è fuggito facendo perdere le tracce. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri. La salma è stata trasportata all’obitorio del II Policlinico di Napoli per l’esame autoptico.


Il delitto è avvenuto intorno alle 23.3. Papa si trovava sugli spalti quando è stato raggiunto e avvicinato dall'altro giovane che lo ha colpito al petto con un coltello. Dai primi accertamenti una delle ferite é stata mortale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acerra, ucciso a coltellate nello stadio durante un saggio di danza

NapoliToday è in caricamento