Cronaca Piazza Imbriani

Omicidio Torre Annunziata, ucciso Antonio Iapicca

Un'altra persona è rimasta ferita, circostanze non ancora note. Il fatto è avvenuto in piazza Imbriani poco prima delle 15.30. Sul posto è giunta la polizia che conduce le indagini

Il luogo dell'omicidio

Un uomo di 38 anni, Antonio Iapicca, è stato ucciso ed un altro, Gennaro Dentice, è rimasto ferito in un agguato a Torre Annunziata in circostanze non ancora note.

Il fatto di sangue è avvenuto in piazza Imbriani poco prima delle 15.30. Sul posto è giunta la polizia che conduce le indagini.

Si tratterebbe di un agguato di matrice camorristica. Iapicca, autista di un taxi collettivo, non risulta comunque affiliato a clan camorristici, così come il ferito, del quale la polizia sta verificando la posizione. Contro la vittima sono stati esplosi almeno sei colpi di arma da fuoco, che non gli hanno lasciato scampo. Iapicca è il fratello di un altro pregiudicato.

Secondo una prima ricostruzione della polizia, Iapicca e Dentice erano seduti al tavolino di un bar quando è entrato in azione un sicario che ha esploso sette colpi di pistola all'indirizzo di Iapicca, sei dei quali hanno raggiunto la vittima alla schiena. Gli investigatori della polizia hanno ascoltato in ospedale il ferito, il quale non è apparso in grado tuttavia di fornire una descrizione dettagliata dell'agguato in quanto il killer li ha sorpresi di spalle. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Torre Annunziata, ucciso Antonio Iapicca

NapoliToday è in caricamento