menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonio Giglio

Antonio Giglio

Orrori del Parco Verde: Marianna Fabozzi accusata di aver ucciso il figlio

La compagna di Raimondo Caputo risulta indagata per l'omicidio del figlio Antonio Giglio, morto a tre anni dopo essere precipitato da un balcone

Marianna Fabozzi, madre delle bambine che accusano il convivente della donna Raimondo Caputo, dell'omicidio e delle violenza sulla povera Fortuna, è indagata per l'omicidio del figlio Antonio Giglio, morto a tre anni dopo essere precipitato da una abitazione del Parco Verde, in una modalità molto simile a quella della sfortunata bimba. 

PROCESSO - E' quanto emerso nell'ambito del processo per il delitto di Fortuna Loffredo, la bimba di 6 anni del parco Verde di Caivano violentata e uccisa dopo essere stata lanciata dal balcone di un palazzo popolare.

TRASFERITO - Intanto il presunto assassino di Fortuna, Raimondo Caputo, è stato trasferito in un carcere pugliese. 

Titò aveva chiesto più volte di essere spostato in un'altra struttura di detenzione, soprattutto per le difficoltà che i parenti incontravano quando lo andavano a trovare in occasione dei colloqui. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento