Cronaca Vico del Monti

Agguato ai Quartieri Spagnoli: ucciso Antonio Cecere

Il 34enne era un pregiudicato. L'uomo è stato raggiunto da diversi da colpi di arma da fuoco dopo essere stato avvicinato da uno o più uomini a bordo di uno scooter

Polizia

Agguato nel centro storico di Napoli: la vittima è Antonio Cecere, 34 anni, pregiudicato. Secondo le primissime informazioni della polizia, l'omicidio è avvenuto in Vico dei Monti, nella zona dei Quartieri Spagnoli.

L'uomo è stato raggiunto da diversi da colpi di arma da fuoco dopo essere stato avvicinato da uno o più uomini a bordo di uno scooter.  L'agguato è avvenuto a poco più di cento metri dalla casa dove la vittima abitava. Cecere, secondo quanto al momento accertato, aveva precedenti per estorsione. Sul luogo dell'omicidio sono stati ritrovati otto bossoli calibro nove.

Secondo quanto al momento accertato dalla polizia - gli agenti della squadra mobile - l'agguato non rientra nella faida di camorra che imperversa nei quartieri della periferia come Scampia e Secondigliano. Ciò che si sta cercando di verificare è se la vittima, che aveva precedenti per estorsione, era legata a qualche clan. Non viene definito dagli inquirenti un soggetto particolarmente noto né era, negli ultimi anni, salito alla ribalta per fatti particolari. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agguato ai Quartieri Spagnoli: ucciso Antonio Cecere

NapoliToday è in caricamento