rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Morte Maradona, altri tre indagati per omicidio colposo

Si tratta degli infermieri e dello psicologo del Diez

Proseguono le indagini della magistratura argentina sulla morte di Diego Armando Maradona. Sarebbero tre le persone indagate per omicidio colposo: lo psicologo Carlos Diaz, che aveva in cura Maradona da settembre, Ricardo Almiron e Dahiana Gisela Madrid, i due infermieri che si alternavano nell'abitazione dove è poi deceduto. Secondo quanto riportato dai media argentini i tre sarebbero stati iscritti nel registro degli indagati insieme al neurochirurgo Leopoldo Luque e alla psichiatra Agustina Cosachov.

I pm riterrebbero fondamentale la posizione dello psicologo in quanto al corrente del tipo di trattamento medico a cui Maradona veniva sottoposto e in quanto egli stesso aveva prescritto una terapia a base di farmaci per l'argentino, come riporta l'agenzia Telam. I due infermieri sarebbero indagati invece per falsa testimonianza sul controllo dei parametri vitali del pibe de oro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Maradona, altri tre indagati per omicidio colposo

NapoliToday è in caricamento