menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morte Maradona, altri tre indagati per omicidio colposo

Si tratta degli infermieri e dello psicologo del Diez

Proseguono le indagini della magistratura argentina sulla morte di Diego Armando Maradona. Sarebbero tre le persone indagate per omicidio colposo: lo psicologo Carlos Diaz, che aveva in cura Maradona da settembre, Ricardo Almiron e Dahiana Gisela Madrid, i due infermieri che si alternavano nell'abitazione dove è poi deceduto. Secondo quanto riportato dai media argentini i tre sarebbero stati iscritti nel registro degli indagati insieme al neurochirurgo Leopoldo Luque e alla psichiatra Agustina Cosachov.

I pm riterrebbero fondamentale la posizione dello psicologo in quanto al corrente del tipo di trattamento medico a cui Maradona veniva sottoposto e in quanto egli stesso aveva prescritto una terapia a base di farmaci per l'argentino, come riporta l'agenzia Telam. I due infermieri sarebbero indagati invece per falsa testimonianza sul controllo dei parametri vitali del pibe de oro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento