menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa

Foto Ansa

Olimpiadi della Magna Grecia nel 2028: tra le potenziali candidate Napoli, Bari e Cosenza

La proposta lanciata da de Magistris è stata raccolta dal sindaco di Cosenza

Dopo la rinuncia di Roma, de Magistris ha candidato Napoli e il sud come sede delle Olimpiadi del 2028.

A dare un concreto sostegno al sindaco partenopeo, arriva anche  il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, presidente della Commissione Mezzogiorno dell'Anci, che in una lettera indirizzata al presidente del Coni, Giovanni Malagò ha spiegato: "Comprendo l'amarezza del Coni che è l'amarezza di tutti noi per il fatto che il Paese perda questa grande occasione, ma credo sia già tempo di andare oltre, puntando alle Olimpiadi della Magna Grecia per il 2028. Incontrerò presto i Sindaci di Napoli e Bari che sono infatti già d'accordo con me per iniziare a porre le basi della candidatura con deliberazioni consiliari, al fine di presentare entro un anno il progetto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento