Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Occupato l'Orientale dagli studenti: "Per Cospito e contro le carceri disumane"

I motivi dell'occupazione

Dopo una partecipata iniziativa pubblica a Palazzo Giusso, sede dell'Università "l'Orientale" di Napoli, gli studenti e le studentesse hanno deciso di occupare l'edificio per prendere posizione contro il 41bis in solidarietà con la lotta politica di Alfredo Cospito.

"Questa occupazione si inserisce in una mobilitazione più ampia che stiamo vedendo in questo paese, non solo in solidarietà con lo sciopero della fame di Alfredo, ma anche contro la disumanità delle condizioni delle carceri italiane", afferma una studentessa. "Di fronte ad un governo di estrema destra ed incline alla repressione di ogni forma di dissenso," prosegue "diventa sempre più importante prendere posizione, anche all'Università".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupato l'Orientale dagli studenti: "Per Cospito e contro le carceri disumane"
NapoliToday è in caricamento