rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Stella

Occupa abusivamente una casa del Comune: "L'ho fatto per necessità"

L'occupazione è avvenuta dopo il decesso della legittima assegnataria

La Polizia Municipale di Napoli è intervenuta, su segnalazione di alcuni cittadini, in Viale Colli Aminei, per una presunta occupazione di un appartamento di proprietà del Comune di Napoli.

Giunti sul posto gli Agenti hanno accertato l'effettiva occupazione abusiva avvenuta dopo il decesso dell’inquilina legittima assegnataria, riscontrando all’interno dell’immobile ancora tutti gli effetti personali della stessa.

Gli Agenti hanno identificato l’occupante abusivo, un napoletano di 30 anni, che dichiarava di aver occupato l’alloggio per necessità. Lo stesso è stato deferito all’autorità giudiziaria ed allontanato dall’abitazione, che è stata poi posta sotto sequestro e messa in sicurezza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupa abusivamente una casa del Comune: "L'ho fatto per necessità"

NapoliToday è in caricamento