menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Temporale

Temporale

‘O pata pata ‘e ll’acqua: ecco come è nata questa espressione

Ci sono diverse teorie: ecco quali

A Napoli esiste un modo per denominare i fenomeni temporaleschi davvero unico. L'esclamazione che ogni napoletano conosce è: “Sta arrivanno ‘o pata pata ‘e ll’acqua!“. Ma cosa si intende dire in realtà e da dove deriva questa espressione?

L’origine pare che derivi dalla parola greca "parapatto", ossia spargere tutto attorno. Un'ulteriore leggenda vuole che il termine invece derivi dal Padre Abate, una figura ecclesiastica di grande importanza, il cui riferimento nell'esclamazione funge da richiamo per un evento di molto rilevante.

Da non trascurare anche la stretta somiglianza della parola pat con il rumore dello scroscio della pioggia che cade sulla terra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento