menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal 7 gennaio nuovo Dpcm: cosa accadrà alla Campania

In leggera crescita i contagi in Campania, sale anche l'indice Rt

In Campania i contagi sono in lieve aumento dopo il calo delle scorse settimane. Si è passati dal tasso tamponi/positivi al 5% all'8-9% costante negli ultimi 3-4 giorni e bisognerà attendere anche un eventuale incremento dovuto a probabili assembramenti casalinghi durante le feste natalizie. L'indice Rt, secondo gli ultimi dati dell'Istituto Superiore della Sanità calcolati al 29 dicembre 2020, vede la Campania superare di poco l'Rt con 1, ma non è tra le regioni che preoccupano al momento.

indice rt monitoraggio-2

Nuovo Dpcm

C'è intanto attesa per capire, dopo l'Epifania, le decisioni del nuovo Dpcm che potrebbe ridefinire l'alternanza zona arancione-rossa delle festività. Scadono infatti il 7 gennaio le restrizioni decise dal decreto legge n. 172/2020 e il 31 gennaio termina anche lo stato d'emergenza dichiarato a ottobre 2020, che verrà inevitabilmente ulteriormente prorogato.

Zone e riapertura scuole

La Campania potrebbe diventare dal 7 o dal 15 gennaio zona gialla se i dati sui contagi non dovessero peggiorare, ma ci sarà grande prudenza per evitare un pericoloso liberi tutti in un periodo delicato anche per la stagione influenzale che entrerà nel vivo. Per quanto concerne le scuole come annunciato da De Luca il rientro potrebbe slittare al 14 gennaio anche della fascia 0-6 anni, ma al momento non è ancora stata presa alcuna decisione su tale importante comparto da parte della Regione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento