menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Twitter

Foto Twitter

"Non siamo mica a Napoli": ennesimo episodio di discriminazione

La scritta è apparsa su alcuni cassetti della differenziata a Bologna. L'emergenza rifiuti, ormai risalente a 5 anni fa, porta ancora delle conseguenze

Un'associazione mentale, discriminatoria e non propriamente colta, che resta radicata in gran parte del Paese. Avvicinare ancora Napoli ai rifiuti, nonostante la crisi della "monnezza" sia ormai alle spalle da cinque anni, è uno scivolone in cui incappano ancora in molti.

L'ultimo episodio è stato denunciato – con ironia – da un utente Twitter. È relativo a dei cassonetti della differenziata collocati in una strada di Bologna. L'invito – scritto con vernice spray –, per evitare che qualcuno possa gettare i rifiuti a terra e dare prova d'inciviltà, non è dei più felici: "Non siamo mica a Napoli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento