Lieto fine per Noemi, prognosi sciolta: la bimba ferita a piazza Nazionale è fuori pericolo

È quanto emerge dall'ultimo bollettino emesso dall'ospedale partenopeo. "Prognosi quoad vitam sciolta"

Dal Santobono è arrivato finalmente la notizia tanto attesa negli ultimi giorni: la piccola Noemi, la bambina di 4 anni rimasta gravemente ferita in agguato camorristico il 3 maggio scorso in piazza Nazionale, è fuori pericolo e non è più in prognosi riservata.

È quanto emerge dall'ultimo bollettino emesso dall'ospedale partenopeo, dove la bambina è ricoverata dal giorno del ferimento. Noemi, riportano i medici, è "sveglia, cosciente e si alimenta autonomamente". Inoltre, respira "spontaneamente senza necessità di supporto di ossigeno". Infine, i parametri vitali sono "stabili e il quadro clinico è in miglioramento". "La prognosi quoad vitam è sciolta", conclude il Santobono.

"Fuitevenne": de Magistris contro chi ha sparato a Noemi

Il nosocomio pediatrico diramerà il prossimo bollettino medico sulla piccola tra sette giorni, un ulteriore segno che Noemi è oramai definitivamente fuori pericolo.

Il commento del sindaco

"Noemi è fuori pericolo! Napoli esulta e i napoletani gioiscono! Un abbraccio di cuore alla mamma e al papà di Noemi! Un grazie forte al personale tutto, medici in testa, dell’Ospedale Santobono! Il bene ha vinto sul male, un forte segnale per la nostra amata Città". E' il tweet pubblicato dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Salvini

Non tarda ad arrivare neppure il commento di Salvini sullo scioglimento della prognosi per Noemi: "La notizia più bella di tutte! Grazie ai medici e al buon Dio, la piccola Noemi torna a respirare e sorridere. Un abbraccio a mamma e papà, viva la vita!!!". Lo scrive il ministro sui social.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Mammografia e pap-test gratuiti e senza impegnativa a Napoli: ecco dove

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Allerta meteo per forte vento, scuole chiuse a Napoli il 12 novembre

Torna su
NapoliToday è in caricamento