Noemi "stabile e in miglioramento", inizia la riabilitazione: nuovo bollettino dal Santobono

La bimba di 4 anni ferita in un agguato lo scorso 3 marzo resta in prognosi riservata, ma le sue condizioni continuano giorno dopo giorno a migliorare

Ansa

Migliorano ancora le condizioni della piccola Noemi, la bimba di quattro anni ferita nel corso di un agguato di camorra lo scorso 3 maggio, in piazza Nazionale.

"Il quadro clinico della piccola N. è stabile e in miglioramento", riferisce il bollettino medico diffuso dall'ospedale Santobono di Napoli, dove la bambina è ricoverata.

La cautela dei medici: "Bisogna ancora stare attenti"

"La bambina - prosegue la nota dell'ospedale - continua ad essere sedata e respira in autonomia con supporto di ossigeno. Già da ieri l'equipe di fisioterapisti ha avviato il programma per la riabilitazione. La prognosi permane riservata. Il prossimo bollettino sarà diramato tra 24 ore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le preghiere per la piccola

Intanto la città continua a stringersi intorno alla bambina e ai familiari. Stamane in tutte le chiese partenopee si è pregato perché possa stare bene quanto prima, e affinché non perda la "fiducia nel prossimo e nel mondo".

Nelle chiese di Napoli preghiera per la bambina feritaoemi, si prega per lei nelle chiese della città
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento