Caso Noemi, Gabrielli a Napoli: “I napoletani devono collaborare di più”

Il capo della polizia è intervenuto in occasione degli “Incontri” di Paolo Mieli nel Rione Sanità

Franco Gabrielli

Il capo della polizia Franco Gabrielli è stato oggi a Napoli, per gli “Incontri” di Paolo Mieli al Rione Sanità. È intervenuto tra le altre cose a proposito della vicenda di Noemi, la bimba di quattro anni ferita in un agguato camorristico in piazza Nazionale lo scorso 3 maggio.

“Una delle cose più belle è stata quando il primario dell'ospedale ha comunicato che la piccola Noemi aveva avuto la possibilità di superare un momento critico”, ha raccontato.

“La cosa che avverto e che mi sento di sottolineare è che noi dobbiamo passare dalla emotività, da una straordinaria reazione a fatti eclatanti, a una ordinarietà – ha proseguito – che è fatta anche da supporto alle forze di polizia. A volte, quando parlo con i miei colleghi, non vi nego che mi riportano una città non sempre collaborativa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Mi piacerebbe che quella risposta che sottende una logica emotiva diventasse l'ordinario – è stata la conclusione del capo della polizia – Non chiediamo eroi, non si deve chiedere al cittadino di fare cose che sono rimesse alla responsabilità delle forze di polizia, ma a volte una maggiore collaborazione, un occhio che vede, un orecchio che sente è molto più utile di tante altre cose”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento