rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Scappa dai domiciliari e prende a morsi un finanziere

In manette un 24enne nigeriano arrestato a Pescara. Doveva essere ai domiciliari a Napoli

Doveva essere agli arresti domiciliari a Napoli e invece è stato arrestato a Pescara dopo aver aggredito un finanziere. Protagonista un 24enne nigeriano che stato arrestato dai finanzieri abruzzesi. Il giovane è stato fermato da una pattuglia nei pressi della stazione delle Ferrovie dello Stato di Pescara su segnalazione del cane antidroga. Il 24enne si è però rifiutato di mostrare i documenti per poi cominciare a minacciare i militari.

Il morso al finanziere 

Il culmine si è avuto quando ha dato un morso a un polso a uno dei finanzieri provocandogli una ferita che stata ritenuta guaribile in sette giorni e medicata all'ospedale locale. L'uomo è stato arrestato e portato in caserma dove si è scoperto che doveva essere ai domiciliari a Napoli per dei precedenti per reati contro il patrimonio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa dai domiciliari e prende a morsi un finanziere

NapoliToday è in caricamento