Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Pignoramento "La Colombaia": niente fondi dalla Regione per la villa di Visconti

L'assessore Miraglia: "Per la Colombaia la Regione ha messo in campo tutte le azioni per salvarla. Ma è mancata una definitiva rendicontazione del pregresso: quando ci sara' anche la Colombaia avrà le sue risorse"

La Colombaia (Foto Nicola Clemente)

"Per la Colombaia la Regione Campania ha messo in campo tutte le azioni possibili. Ma è mancata una definitiva rendicontazione del pregresso: quando ci sara' anche la Colombaia avrà le sue risorse''?.

Lo ha ribadito l'assessore alla Cultura della Regione Campania, Caterina Miraglia, partecipando alla presentazione del festival culturale 'Il Contastorie' che si terrà a Ischia dal 12 settembre in varie sedi tra le quali la storica residenza di Luchino Visconti, pignorata lo scorso agosto in seguito all'iniziativa di uno dei creditori della Fondazione che gestisce la residenza. ''La Fondazione potrebbe creare un polo d'eccellenza? Ricordo che c'è un nostro bando per 50 milioni di euro proprio per i poli scolastici e professionali: saremo più che mai disposti a sostenere questa iniziativa.

Tutte le altre attività saranno oggetto di valutazione'' ha spiegato Miraglia sottolineando che 'i progetti specifici devono rispettare le regole della Regione Campania''. L'organizzatore del festival Franco Iacono aveva annunciato nel corso della conferenza stampa una sottoscrizione ''perché la Colombaia resti destinata alla cultura'' richiamandosi al progetto di scuola internazionale di cinema teatro e musica già elaborato da Maurizio Scaparro. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pignoramento "La Colombaia": niente fondi dalla Regione per la villa di Visconti

NapoliToday è in caricamento