rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Mugnano di napoli

Mugnano, temperature sotto zero e neve: scuole chiuse il 26 e 27 febbraio

Il sindaco Sarnataro: "Abbiamo convocato l'unità di crisi per affrontare l'emergenza, invito i cittadini a non uscire di casa se non è strettamente necessario"

MUGNANO – Temperature sotto zero e neve, il sindaco Sarnataro chiude le scuole per le giornate di oggi e domani. Con un’apposita ordinanza sindacale, firmata questa mattina, il primo cittadino ha stabilito “la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado del Comune di Mugnano per i giorni 26 e 27 febbraio, salvo sostanziali miglioramenti della situazione meteo”.

Questa mattina inoltre il sindaco e l'assessore alla Protezione Civile Dario Palumbo hanno convocato l’Unità di Crisi Locale per affrontare l’emergenza. “I nostri territori non sono attrezzati per una nevicata così abbondante, che non si verificava da più di trent’anni – spiega Luigi Sarnataro – Come Amministrazione, insieme ai carabinieri e ai vari responsabili di settore dell’Ente, ci siamo immediatamente attivati per garantire la pubblica sicurezza. Chiederemo alla Regione l’invio di spargisale, dato che la cosa che più ci preoccupa non è tanto la neve ma il ghiaccio che si formerà dopo lungo le strade. Invito i cittadini a non uscire di casa in queste ore se non è strettamente necessario, a non sostare nei pressi di edifici pericolanti e alberi ed a evitare l’utilizzo di autoveicoli”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mugnano, temperature sotto zero e neve: scuole chiuse il 26 e 27 febbraio

NapoliToday è in caricamento