Napoli imbiancata come nel 1956, la città "riscopre" la neve

Giornata speciale per i napoletani. La sintesi di quanto accaduto. Immagini e video

Foto Andrea Fiorillo

L'ondata di maltempo provocata dal vento gelido siberiano, Buran, ha portato su Napoli gelo e neve. Una nevicata da record, paragonabile solo, come evidenziano i meteorologi di 3bmeteo, a quella verificatasi nel 1956. 

 "A Napoli non nevicava per due giorni di fila dal 1985, da 33 anni. Ma se ci focalizziamo sull'intensità e sui centimetri di neve accumulata questa nevicata napoletana è paragonabile solo al famigerato inverno del 1956", scrivono. Gelo e possibili nevicate sono attese anche nella giornata di mercoledì 28 febbraio, con le temperature minime che potrebbero scendere al di sotto degli 0 gradi (sino a -3). Sarà il colpo di coda di Buran, da venerdì le temperature massime toccheranno infatti i 17-18 gradi, creando uno shock termico rilevante in città.

Ore di tensione 

La forte nevicata ha colto inizialmente di sorpresa l'amministrazione comunale, a causa delle previsioni meteo errate, come evidenziato dal sindaco de Magistris: "Abbiamo avuto una comunicazione meteo che ci aveva segnalato un allarme verde, quindi nullo, e parlava di ghiacciate notturne per cui abbiamo predisposto lo spargimento di sale, invece all'alba c'è stata questa forte nevicata non prevista. L'Amministrazione comunale avvisa la cittadinanza a limitare gli spostamenti solo se strettamente necessari". Il sindaco ha poi disposto la chiusura delle scuole a Napoli sia per il 27 febbraio che per il 28 febbraio.

BOSCO DI CAPODIMONTE COME HYDE PARK: FOTO

TRENI

Problemi al Sud a causa delle nevicate che hanno coinvolto Napoli. Secondo quanto riportato sul sito di Trenitalia al momento sono 43 i treni dell'Alta Velocità per il maltempo. 11 i convogli in partenza cancellati da Milano Centrale e Napoli.

Trasporti locali

Giornata particolarmente difficile per il trasporto pubblico partenopeo. "Gravi disservizi per neve": è così che Anm ha esordito stamattina. I bus a partire dalle 7 sono rimasti fermi nei depositi. Sarà così per l'intera giornata salvo novità che verranno comunicate eventualmente poi dall'azienda. Mentre le Funicolari di Chiaia, Montesanto, Mergellina e Centrale funzionano regolarmente, Cumana e Circumvesuviana registrano forti ritardi e la metro linea 1 è stata sospesa su tutta la tratta, sino alle 12.30.

"Un grande grazie ai lavoratori di EAV che con senso di responsabilità e sacrificio sono al loro posto di lavoro ed assicurano il servizio sulle linee circumvesuviana e flegree". Così il presidente Eav Umberto De Gregorio, che quindi rassicura sul funzionamento delle linee dell'azienda. "Non mancano ovviamente i disagi ed i ritardi – puntualizza – a il servizio in linea di massima è assicurato".

SCAMPIA COME LA LAPPONIA: VIDEO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FOLLE BAGNO A MARE SOTTO LA NEVE: VIDEO

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv?

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento