Investe netturbino che muore sul colpo: arrestato 19enne

Il giovane, risultato positivo alla cannabis, è accusato di omicidio stradale

Alle 05.30 di questa mattina un 19enne incensurato di Boscoreale stava transitando lungo via Verdi a Terzigno alla guida della sua auto per raggiungere il posto di lavoro quando, per cause ancora in corso di accertamento, ha investito ad alta velocità un operatore ecologico di Terzigno che si trovava a margine della carreggiata intento a svolgere il suo lavoro.

Il giovane si è fermato e ha provato a prestargli soccorso, ma la vittima è morta sul colpo. Nel giro di qualche minuto sono arrivati sul posto i Carabinieri della stazione di Terzigno, allertati dal 118 intervenuto sul luogo dell’incidente.

INCIDENTE TERZIGNO, IL NOME DELLA VITTIMA

I militari hanno bloccato il 19enne e lo hanno accompagnato in ospedale a Boscotrecase, dove è stato sottoposto ad analisi e risultato positivo alla cannabis.

Il giovane è stato tratto in arresto per omicidio stradale ed è stato tradotto ai domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria. La sua auto è stata sottoposta a sequestro. 

Il corpo della vittima sarà sottoposto a esame autoptico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento