menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neonato con ustioni sul corpo: arrestati i genitori

Il piccolo è nato a Portici quattro giorni fa. Ieri la scoperta dei carabinieri. I genitori arrestati nella notte

Sono stati arrestati nella notte i genitori del bambino nato in un'abitazione a Portici quattro giorni fa e ricoverato all'ospedale pediatrico Santobono di Napoli per lesioni e ustioni. I militari della stazione di Portici e della sezione operativa della compagnia di Torre del Greco hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e abbandono di minore C. B. 46 anni, e A. T. 36 anni, entrambi pregiudicati. L'uomo è stato portato al carcere di Poggioreale, mentre la donna è piantonata nel reparto di psichiatria dell'Ospedale del Mare.

Il piccolo ha riportato lesioni da parto e ha ustioni sul corpo, ed è stato sottoposto a intervento chirurgico. I carabinieri hanno scoperto l'accaduto ieri pomeriggio, dopo essere stati allertati dal 46enne compagno della madre. I militari sono intervenuti in un'abitazione in via Diaz a Portici, dove hanno trovato la donna, che aveva partorito da sola in casa tre giorni prima, e il neonato che aveva riportato lesioni da parto mai medicate. Il 118 ha trasportato il bambino all'ospedale pediatrico Santobono e la madre, una 36enne con problemi psichici, all'Ospedale del Mare, dove è attualmente piantonata nel reparto Psichiatria. 

Storia dolorosa

Giorgio Pisano, sacerdote della chiesa Sacro Cuore di Portici ha così commentato la terribile vicenda: "E' una storia molto triste che impone una profonda riflessione. Come comunità ecclesiale dovremmo chiederci come entrare in queste storie spesso nascoste e trovare il modo di interfacciarci con le istituzioni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento