menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neonato morto al San Leonardo: c'è l'inchiesta

L'ipotesi di reato è omicidio colposo. Iniziato anche un procedimento interno all'Asl Na 3 per verificare se le procedure siano state regolari

La procura di Torre Annunziata ha aperto un fascicolo d'inchiesta per la morte del piccolo neonato all'ospedale San Leonardo di Castellammare di martedì pomeriggio. L'ipotesi di reato è omicidio colposo e nelle prossime ore potrebbero esserci anche i primi iscritti. Un atto dovuto a tutela degli indagati che potranno nominare periti di parte in caso di accertamenti tecnici. Intanto anche l'Asl Na 3 ha dato il via ad un'inchiesta interna per ricostruire le fasi del parto nel corso del quale il neonato di quattro chili di peso ha perso la vita.

Le cartelle cliniche della gravidanza, secondo quanto dichiarato dai genitori del piccolo, non presentavano alcuna anomalia e la stessa non era sta dichiarata a rischio. Da qui la scelta di far partorire la donna in maniera spontanea fino alle complicazioni dell'ultima ora quando si sono fermate le contrazioni e sarebbero state necessarie delle manovre dello staff sulla cui regolarità dovranno far luce i periti e i magistrati. L'inchiesta è affidata all'aggiunto Pierpaolo Filippelli e al sostituto Silvio Pavia.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento