rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca

Neonato rischia di soffocare e diventa cianotico, corsa contro il tempo per salvargli la vita

L'ambulanza è arrivata in 11 minuti al Santobono

 L’ambulanza di Napoli Centrale è intervenuta su un neonato di 15 giorni cianotico in ostruzione respiratoria.

"L'infermiera ha iniziato le manovre disostruttive appena preso in braccio l'infante, continuando anche in ambulanza. L'autista, partito ovviamente a sirene spiegate, è arrivato da via Milano al Santobono in meno di 11 minuti. Fortunatamente il bambino ha iniziato a piangere appena arrivati al PS, ma quei minuti in ambulanza sono sembrati ore e senza l’intervento dell’equipaggio, probabilmente il bimbo sarebbe morto", scrive l'associazione Nessuno Tocchi Ippocrate su Facebook riguardo l'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonato rischia di soffocare e diventa cianotico, corsa contro il tempo per salvargli la vita

NapoliToday è in caricamento