Coppia affetta da Covid, la figlia neonata ha la febbre alta: i poliziotti comprano i farmaci e li portano a casa

I genitori non potevano uscire di casa per il Covid

"Sono da poco passate le 20.00 della vigilia di Natale quando una coppia di Torre del Greco, affetta da Covid, ha chiamato il Commissariato cittadino chiedendo l’aiuto dei poliziotti perché la loro figlia neonata aveva la febbre molto alta. I genitori, preoccupati per la loro piccola, avevano già contattato il pediatra che aveva prescritto dei medicinali ma né lui né la farmacia potevano recapitarli. Gli agenti hanno così ritirato i farmaci e li hanno consegnati alla famiglia". E' la lodevole iniziativa della polizia in aiuto di una famiglia in difficoltà. A pubblicare il post la Questura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento