Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Negazionista rincorre un'ambulanza: “Terrorizzano le persone”

Un uomo ha inseguito il mezzo che stava rientrando all'ospedale Maresca di Torre del Greco a sirene spiegate. Il video postato su Facebook

 

Un uomo a bordo della sua automobile ha inseguito un'ambulanza per oltre dieci minuti per le strade di Ercolano e Torre del Greco. Obiettivo: scoprire se trasportavano qualcuno o se giravano a sirene spiegate solo per terrorizzare le persone in relazione all'emergenza Covid. È questa l'ultima “moda” che imperversa sul web con decine di video negazionisti secondo cui le ambulanze vengono utilizzate per spaventare le persone. Secondo queste persone, le ambulanze non trasportano effettivamente malati di Covid e vengono negate a malati comuni che ne fanno richiesta.

La teoria negazionista

Un video del genere è stato girato anche nel vesuviano dove un uomo a bordo della propria auto ha inseguito la vettura fino all'ospedale Maresca di Torre del Greco. Ha ripreso tutto con il cellulare e ha postato tutto su Facebook. Il video è stato condiviso centinaia di volte con migliaia di visualizzazioni. Peccato che alla fine il video si interrompa quando dalla vettura stanno scendendo i sanitari con le tutte anti-contagio. Uno di loro scende dalla vettura che trasportava tamponi, per i quali è necessario tornare velocemente in laboratorio, e in quel momento il video si interrompe. Secondo l'improvvisato operatore le immagini, di cui non si vede il finale, dimostrano che la vettura non trasportava malati. Cosa assolutamente probabile visto che comunque devono fare velocemente ritorno in sede dopo aver effettuato i tamponi o aver effettuato un trasporto verso altri ospedali. Per i negazionisti, però, questo dimostrerebbe altro, teorie fantasiose che avvelenano gli animi in uno dei periodi più brutti della nostra storia. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento