rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Cronaca Pompei

Natale e Santo Stefano: Vesuvio e siti archeologici aperti al pubblico

A Pompei aperte la Casa di Apollo, la Casa dei Ceii, la Casa della Caccia Antica e la Casa di Cecilio Giocondo, ad Ercolano il padiglione della Barca con l'imbarcazione di epoca romana

Natale all'insegna della cultura e dell'arte: martedì 25 e mercoledì 26 dicembre resterà aperto dalle 9 alle 15 l'accesso al Gran Cono del Vesuvio, una delle mete preferite dai turisti di tutto il mondo; libero accesso ai sentieri del Parco Nazionale per chi intende trascorrere qualche ora all'aperto.

A Natale - informa la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei - resteranno aperte le aree archeologiche di Pompei, Ercolano, Oplonti e Stabia e l'Antiquarium di Boscoreale dalle 8.30 alle 14 (ultimo ingresso alle ore 13). L'offerta ai visitatori sarà ampliata: a Pompei sarà possibile ammirare anche la Casa di Apollo, la Casa dei Ceii, la Casa della Caccia Antica e la Casa di Cecilio Giocondo mentre ad Ercolano il padiglione della Barca, dove è custodita l'imbarcazione di epoca romana ritrovata sull'antica spiaggia.

Martedì 25 dicembre resterà chiuso il Museo Archeologico Virtuale in via IV Novembre a Ercolano: riaprirà il mercoledì 26 dicembre dalle 9.30 alle 17.30 (ultimo ingresso ore 17). Chiusura per le Ville Vesuviane il 25 dicembre. Mercoledì 26 dicembre in Villa Campolieto a Ercolano sarà visitabile la mostra presepiale dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale e Santo Stefano: Vesuvio e siti archeologici aperti al pubblico

NapoliToday è in caricamento