Cronaca

Natale, Napoli è pronta: tra luci, fiere ed eventi culturali

L'assessore al Lavoro Panini ha presentato gli eventi per il prossimo mese. Coinvolti più di 2mila operatori in un calendario elaborato fin dallo scorso agosto

Mercatino di Natale

Tutto pronto per il Natale a Napoli. Più di 60 fiere, 2mila operatori impegnati, 27 quartieri coinvolti: un calendario “reso possibile grazie a un lavoro sinergico con le Municipalità partito l’estate scorsa”, spiega l'assessore al Lavoro Enrico Panini, con linee guida approvate “già il 6 agosto”. Un programma denso “di avvenimenti fieristici, artistici e culturali – continua l'assessore – individuando le strade e le caratteristiche merceologiche che meglio potessero raccontare i propri quartieri, privilegiando il Made in Naples”.

Quest’anno, a Natale, Napoli si racconterà attraverso i suoi colori, l'arte dei suoi mercati e le sue luci che, grazie alla collaborazione tra Comune e Camera di Commercio, illumineranno le strade cittadine. Dalla fiera di San Gregorio Armeno, a quella di San Biagio dei Librai – da centinaia di anni sono meta obbligata per chi ama la tradizione e l’arte del presepe – si potrà passare alle gallerie cittadine, la Galleria Umberto e la Galleria Principe di Napoli, in un connubio tra arte e artigianato. Da quest'anno inoltre ai decumani sarà riconosciuta la possibilità anche ai negozianti in sede fissa di esporre i propri prodotti nelle fiere.

Presto una conferenza dei servizi programmerà spazzamento e pulizia delle aree fieristiche e conferimento dei rifiuti secondo le modalità e gli orari previsti per la raccolta differenziata, nonché sicurezza, vivibilità e mobilità. Per le fiere organizzate dalle Municipalità saranno aperti dalle stesse nei prossimi giorni i bandi pubblici, che saranno pubblicati sul sito del Comune. Le domande potranno essere presentate presso le Municipalità.
“La programmazione degli eventi in vista di questo Natale - ha concluso l'assessore Panini - ci consentirà di iniziare a lavorare sin da subito, dal prossimo mese di gennaio, già al Natale 2014 per essere pronti il prossimo mese di giugno. Il Natale è centrale per la città di Napoli, merita attenzione e programmazione. Questo è il nostro impegno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale, Napoli è pronta: tra luci, fiere ed eventi culturali

NapoliToday è in caricamento