menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acerra, Confcommercio denuncia: nessuna iniziativa per Natale

Bacchettata l'amministrazione comunale. La sua colpa: disamministrare Acerra. I commercianti: "Poteva essere un'occasione soprattutto per il rilancio dell'economia della città, ma alla fine si è rivelata un'occasione perduta"

"A Natale non si può essere soli”. E’ così che la Confcommercio imprese per l’Italia, a nome dei centro commerciali di Acerra bacchetta l’amministrazione comunale. La sua colpa: “disamministrare” Acerra.

L’accusa arriva in una lettera aperta affissa a mo’ di manifesto sui muri della città e mette in luce la mancata organizzazione di iniziative per il Natale. “Troppo grave mancare a questo appuntamento, troppe le coincidenze che hanno causato rabbia e sdegno per inutili pomeriggi consumati nelle stanze del Palazzo – si legge - Avevamo pensato alla realizzazione di un Christmas Market con suoni, luci e colori creando la calda atmosfera delle festività natalizie. L’appuntamento ad Acerra doveva essere il nostro piccolo miracolo, uno di quei miracoli domestici che sappiamo compiere per entrare nel cuore della cittadina: casette in legno, stands gastronomici, artigianato natalizio delle migliori firme, cori ed orchestre per diffondere suoni ed emozioni legate alla natività”.

Poteva essere, fanno sapere i commercianti, un’occasione soprattutto per il rilancio dell’economia della città, e alla fine si è rivelata un’occasione andata perduta. “Ma attenzione, noi non siamo morti, né siamo gente che si arrende, noi facciamo parte di quelle persone operose e desiderose di stare bene dove si lavora e si vive, con le famiglie e con gli amici e quindi se voi amministratori incapaci non siete in grado neanche di accendere la ‘miccia’ del Natale in una città desiderosa di ‘vivere normale’, noi saremo comunque presenti e sempre propositivi con le nostre uniche risorse umane ed economiche per regalare ai cittadini il giusto clima natalizio che si addice in questo periodo, prendendo coscienza definitivamente che mai più potremo contare su chi come voi ad Acerra disamministra”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di martedì 6 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento