Napolitano su Minervini: "Oggi sarebbe ancora più malinconico"

In occasione del convegno dedicato alla figura di Gustavo Minervini, Napolitano non si è risparmiato nel ribadire le criticità di Napoli facendo leva sul lavoro e la passione dell'avvocato

Giorgio Napolitano è intervenuto stamattina al convegno dedicato a Gustavo Minervini, deceduto l'aprile scorso. Per molto tempo legato all'Istituto di Banco di Napoli Fondazione, già 30 anni fa Minervini aveva denunciato i problemi della città. Ricordando l'avvocato, in questa occasione l'ex presidente della Repubblica ha affermato: "Se oggi fosse ancora in vita non si risparmierebbe su quelle che sono le criticità e sarebbe ancora più malinconico parlando di molti aspetti della condizione materiale della città e di molti aspetti della vita civile."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma non bisogna arrendersi alla rassegnazione: "Sappiamo che non dobbiamo rassegnarci alla malinconia e reagire", ha proseguito ancora l'ex presidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento