menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Impiccato

Impiccato

La Napoli dei fantasmi: il palazzo dell'impiccato

Un ex caserma spagnola su corso Garibaldi, secondo la leggenda, sarebbe infestata dallo spirito di un soldato impiccato nel corso di una rivolta popolare

Napoli non è soltanto la città del sole: una serie di leggende – alcune delle quali inquietanti – le conferiscono ulteriore misterioso fascino. Tra queste, uno dei racconti più spaventosi è quello sul cosiddetto “palazzo dell'impiccato”.

L'edificio in questione si trova lungo corso Garibaldi, nei pressi di Porta Nolana. Si racconta sia sfitto da anni, e questo a causa delle apparizioni, senza soluzione di continuità, di uno spettro. Il fantasma di un uomo impiccato del quale apparirebbe soltanto la testa.

Secondo la leggenda, lo spirito apparirebbe in cima alle scale condominiali, di sera, terrorizzando gli inquilini che stanno salendo. Altre volte, invece, si vedrebbe la sua testa penzolare da una finestra.

L'apparizione, secondo il racconto, sarebbe il fantasma di un soldato spagnolo. L'edificio era una caserma al tempo della loro dominazione (1503-1707): si narra l'uomo fosse vittima di una delle numerose rivolte popolari succedutesi in quegli anni.
La storia ha un corollario, infatti. Alcuni affermano di aver sentito, nello stesso condominio, soldati marciare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento