Napoletani scomparsi in Messico: Fico incontra le famiglie

Il presidente della Camera ha ricevuto a Montecitorio i familiari ed il legale dei tre scomparsi

L'avvocato ed i familiari di Raffaele e Antonio Russo e di Vincenzo Cimmino, i tre napoletani scomparsi in Messico lo scorso gennaio, sono stati ricevuti oggi pomeriggio dal presidente della Camera dei deputati Roberto Fico a Montecitorio. L'incontro era stato richiesto a metà maggio dopo un sit-in non autorizzato a Roma, davanti a Montecitorio. 

Dopo aver trascorso la mattinata a Napoli, il presidente della Camera ha voluto incontrare i familiari dei tre napoletani scomparsi in Messico. Le famiglie chiedono attenzione e interesse nei confronti della drammatica situazione che stanno vivendo dallo scorso 31 gennaio, quando si sono perse le tracce dei loro congiunti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante le indagini vadano avanti, continuano a rilento e lasciando più di un interrogativo sulla condotta delle autorità messicane. I parenti dei tre partenopei scomparsi hanno fatto appello al loro concittadino nella speranza che l'Italia si faccia sentire in ambito internazionale per riuscire ad alimentare le speranze di ritrovamento dei tre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento