menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Napoletani scomparsi in Messico, tre poliziotti arrestati

I tre avrebbero consegnato gli italiani a un gruppo di civili armati. Lo riportano fonti locali. I poliziotti possono essere la chiave per ritrovare Raffale, Vincenzo e Antonio

Una importante svolta giunge da fonti di stampa messicane nel caso dei tre napoletani scomparsi nello stato di Jalisco. Tre poliziotti sono stati arrestati perché, riportiamo letteralmente dallo spagnolo, sono "accusati di aver consegnato i tre italiani a un gruppo di civili armati". La zona è purtroppo molto conosciuta per la criminalità organizzata e le bande armate. I tre poliziotti arrestati in queste ore vengono interrogati: potrebbero indirizzare rapidamente le indagini. Proprio quest'oggi NapoliToday ha raccolto l'appello di Gino Bergamè, che ha chiesto "massima collaborazione" e ha rivelato che per la famiglia sono giorni "oscuri e drammatici". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento