Sabato, 16 Ottobre 2021

Napoletani scomparsi in Messico, l'appello di Tony Sperandeo

"Mi trovo a Napoli, e il mio pensiero va agli amici napoletani scomparsi in Messico. Chiedo alle istituzioni, alle ambasciate, di non darsi per vinti. Ci sono famiglie che aspettano, è una cosa seria e grave. Napoli in questo momento piange questo brutto fatto: ambasciate e autorità, non demordete. Questi nostri figli devono tornare a Napoli". Così, in un video pubblicato su facebook, il noto attore palermitano Tony Sperandeo spende due parole per la causa dei familiari dei tre napoletani scomparsi in Messico. Le donne della famiglia hanno deciso di partire per cercare, da sole, i loro familiari che mancano all'appello ormai da 50 giorni. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Napoletani scomparsi in Messico, l'appello di Tony Sperandeo

NapoliToday è in caricamento