menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il servizio Rai

Il servizio Rai

"I napoletani puzzano": raccolta firme al Gambrinus per la denuncia-querela

Appuntamento questa mattina alle 11. L'avvocato Pisani: "Servizio ignobile, razzista, che rovina l'immagine dei napoletani. Faremo sentire la nostra voce di indignazione. I responsabili paghino"

Questa mattina alle ore 11,00 al Gambrinus protesta contro il servizio del Tgr Piemonte e la società Juventus con raccolta firme per citazione danni e denuncia-querela. Inoltre sarà inviato simbolicamente a Torino il "Profumo di Napoli".

La maxi azione legale ha già avuto migliaia di adesioni. Per la maxi causa civile aumenta la richiesta risarcitoria, per ora di oltre 15 milioni di euro, da dividere tra le vittime dei reati . Si attende anche la firma anche di Diego Armando Maradona a tutela dell'immagine dei napoletani.


In merito all'appuntamento di questa mattina, l'avvocato Pisani ha fatto sapere: "Raccoglieremo le firme per l'atto di denuncia e risarcimento danni. Ad oggi sono migliaia le sottoscrizioni per la querela nei confronti di un servizio ignobile, razzista, che rovina l'immagine dei napoletani. Delle ingiustificabili violazioni e offese sono responsabili tutti i vertici Rai e società Juventus, non solo il giornalista appena sospeso come capo espiatorio. Faremo sentire la nostra voce di indignazione. I responsabili paghino".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento