Mutilata statua della Madonna di Monte di Procida

E' stata mutilata da vandali la statua della Madonna Assunta di località Belvedere a Monte di Procida. La scoperta è stata fatta da alcuni cittadini che di solito sostano nel piazzale

Incredibile gesto a Monte di Procida: è stata mutilata la statua della Madonna Assunta di località Belvedere che domina l'insenatura di Acquamorta e il tratto di mare che divide la cittadina dalle isole del golfo. Alla statua sono state tagliate le dita di una mano.
La scoperta è stata fatta da alcuni cittadini che di solito sostano nel piazzale da cui si gode il panorama, solo ieri, ma il gesto potrebbe risalire ai giorni scorsi. La statua dell'Assunta, a cui i montesi per tradizione sono molto legati, fu posto nella località nel 2000 in occasione del 50esimo anniversario del dogma dell'Assunta, promulgato da Pio XII.
La statua fu realizzata in collaborazione con la Diocesi di Pozzuoli e soprattutto con il Comitato dei montesi d'America, che raccoglie la numerosa comunità flegrea d'oltreoceano. Questa comunità annualmente in occasione della festività del 15 agosto rientrando nei luoghi d'origine è solita tenere davanti alla statua una cerimonia religiosa alla presenza del vescovo di Pozzuoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento