Cronaca

Isis, in città bandiere a lutto per ricordare il custode Palmira

Khaled Al Assaad si è immolato per salvare i tesori della città. il Comune di Napoli ha ascoltato la richiesta del presidente dell'Anci Piero Fassino

Khaled Al Assad

Il Comune di Napoli aderirà alla proposta fatta dal Presidente dell'Anci nonché sindaco di Torino Piero Fassino: verranno esposte sui musei cittadini bandiere a lutto per onorare la memoria di Khaled Al Assad.

L'uomo, 80 anni, archeologo e custode dei tesori di Palmira, si è immolato per salvare dei preziosi reperti. L'obiettivo dei Comuni italiani è "esprimere il rifiuti della ferocia assassina dell'Isis".

Rsposte a mezz'asta le bandiere del Maschio Angioino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isis, in città bandiere a lutto per ricordare il custode Palmira

NapoliToday è in caricamento