Messaggi e pupazzi per Noemi davanti al Santobono: "Un muro per non dimenticare quanto accaduto"

La proposta dell'avvocato Pisani del muro permanente dedicato a Noemi, le cui condizioni di salute appaiono in costante miglioramento

"I genitori della bambina mi dicono che la bambina sta mostrando dei miglioramenti e sono felici perché è un vero miracolo, ritengo che stiamo vincendo la battaglia più difficile poi dovremo occuparci di farci assicurare dalla giustizia la pena più severa per tutti i responsabili della sparatoria, dai mandanti al killer, a chi sa e non parla", rivela a NapoliToday l'avvocato Angelo Pisani, legale della bimba ferita in un agguato in piazza Nazionale.

Un muro per Noemi

Sono tanti nel frattempo i messaggi di incoraggiamento per la la bimba di quattro anni, lasciati dai passanti sul cosiddetto "Muro di Noemi", davanti al Santobono. "I genitori e i napoletani uniti tutti nell'affetto per Noemi. Sono tanti e commoventi i messaggi di affetto per la piccola lasciati in bella mostra all’esterno del nosocomio, unitamente a pupazzi e foto di ogni tipo. Chiediamo tutti alle istituzioni, al Direttore Generale del Santobono Pausilipon, donna particolarmente sensibile e dalle spiccate doti umane, di organizzare un tavolo per la realizzazione di questa grande opera che parte dal cuore dei napoletani. Una parte selezionata di quanto si sta raccogliendo, messaggi, pupazzi, striscioni, per Noemi deve restare nel tempo, a testimonianza del grave episodio accaduto alcune settimane fa. L’opinione pubblica non deve assolutamente dimenticare e solo lasciando un segno permanente, nell’ambito del progetto di rifacimento dell’area, aiuterà a segnare le coscienze di oggi e di domani. La piccola per fortuna è salva, grazie a un vero miracolo e dobbiamo fare in modo di ricordarlo negli anni", conclude Pisani.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

Torna su
NapoliToday è in caricamento