rotate-mobile
Cronaca

Rossella muore dopo aver mangiato sushi: addio alla giovane mamma

Disposta l'autopsia per chiarire le cause del decesso

Lutto a Napoli per la prematura scomparsa di Rossella Di Fuorti. La 40enne è morta per cause da accertare dopo aver mangiato sushi in un ristorante giapponese, dove stava festeggiando il suo compleanno. La donna di Soccavo, mamma di due bambini, sarebbe stata ucciso da un infarto - come certificato dal 118 - ma la famiglia ha puntato contro il pranzo. La 40enne è morta a casa un'ora circa dopo aver assunto il pasto.

Dopo la denuncia della famiglia, la Procura ha aperto un’inchiesta e disposto l’esame autoptico. Sul fatto indagano i Carabinieri del NAS che hanno ispezionato il locale e sequestrato alcuni campioni di cibo. L'intero quartiere, in queste ore, si stringe alla Famiglia di Rossella in questi momenti di grande dolore. Ora sarà l'autopsia a fare chiarezza sulle cause del suo decesso. Poi la famiglia potrà organizzare il funerale per l'ultimo saluto a questa giovane mamma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rossella muore dopo aver mangiato sushi: addio alla giovane mamma

NapoliToday è in caricamento