Organizzano festa di compleanno in un appartamento: scattano le prime multe da zona rossa

Si erano spostati da altri comuni in maniera ingiustificata

Cinque persone di origini bulgare, residenti nel napoletano, sono state multate per violazione delle normative anti Covid-19 e per essersi spostate in un altro comune rispetto senza motivo.

 I Carabinieri della sezione radiomobile di Nola e della stazione di Saviano sono intervenuti a San Gennaro Vesuviano, in via Pollieri. Cinque bulgari residenti in diversi comuni del napoletano avevano organizzato una festa di compleanno in un appartamento. Sono stati tutti sanzionati per violazione delle norme anti Covid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

Torna su
NapoliToday è in caricamento