Multe pazze in centro, preoccupati i 'tartassati': "La delibera che le annulla dov'è?"

Il provvedimento, promesso dal sindaco de Magistris, non è ancora ufficiale

Manca ancora nel concreto l'annunciata delibera sull'annullamento delle multe scattate per l'area pedonale nel centro storico, Una promessa fatta dal sindaco Luigi de Magistris ai tantissimi residenti e non della zona, tartassati da un'ondata di contravvenzioni arrivata addirittura a 172mila unità e a 16 milioni di euro di valore.

Il sindaco aveva spiegato, dopo l'analisi della situazione durata qualche giorno, che le multe sarebbero state tutte indistintamente revocate, mentre l'area interdetta al transito veicolare destinata ad una segnalazione più evidente - vero tallone d'achille della vicenda Ztl.

Nella pagina social in cui si sono ritrovati i "tartassati", però, sta ritornando la preoccupazione. "San Gennaro il miracolo l'ha fatto, quello del nostro sindaco ancora non arriva", commenta qualcuno. E, ironia a parte, si annunciano nuove iniziative se l'ordinanza non dovesse essere emessa nelle prossime ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La promessa: "Cittadini in buona fede, multe annullate"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento