Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Stalli per i motorini inesistenti e multe a ripetizione, lo sfogo di un lettore: "Siamo un corso Vittorio Emanuele di serie b"

Dopo i lavori stradali le cose non sono cambiate, denuncia il signor Esposito

Riceviamo e pubblichiamo lo sfogo di Pasquale Esposito, lettore di NapoliToday, sulla situazione parcheggi al corso Vittorio Emanuele, dopo aver preso l'ennesima multa, che sarà oggetto da parte sua di contestazione.

"Caro Direttore di NapoliToday, Le scrivo perché è l'unico mezzo che rimane per farsi sentire. Penserà subito che il testo è troppo lungo, ma mi consenta di raccontarLe la vicenda che ha dell'incredibile, e che riguarda la possibilità di far sostare i veicoli a Napoli sulla strada Corso Vittorio Emanuele. Nel mese di Giugno anno 2020 vi era un segnale stradale posto al civico 456 che consentiva la sosta ai motoveicoli. Con i lavori di rifacimento del manto stradale questo cartello è stato sospeso senza alcun preavviso ma subito dopo è stato Riposizionato al civico 460, consentendo la sosta ai motoveicoli in un tratto di circa 30 metri poiché subito dopo vi è un'intersezione stradale. TUTTI i veicoli (motorini compresi) che sostano dal punto anzidetto sono in Divieto di sosta e quindi sanzionabili ai sensi del c.d.s. Pochi giorni fa ossia il 10 Luglio 2021 ho notato che i paletti con segnale divieto di sosta (a iniziare da angolo con vico S. Antonio ai Monti) sono stati ripetuti più volte con direzione Mergellina, ma ahimé qualcuno ha dimenticato che in questo modo NON vi sono spazi parcheggio per motoveicoli così come sono presenti altresì nel tratto di strada che inizia dall'ingresso Università Suor Orsola fino al tratto dove è ubicata la Stazione metropolitana di Mergellina. In particolare si chiede come mai esiste un corso Vittorio Emanuele in cui i motorini hanno degli spazi riservati e dove si può quindi parcheggiare e un altro Corso Vittorio Emanuele, tratto di strada da Piazza Mazzini fino all'Università Suor Orsola? Ripeto che nel tratto vicino Piazza Mazzini i motoveicoli possono parcheggiare solo in un breve tratto di circa 30 metri dove il segnale parcheggio è presente al civico 460. Quindi centinaia di motorini (per la maggiore di cittadini residenti) NON possono sostare al di fuori del tratto anzidetto, e quindi sanzionabili ai sensi del codice della strada. A tal riguardo si vuole indicare/segnalare i civici dove sono presenti gli stalli con apposito segnale di parcheggio motoveicoli nel tratto corso Vittorio Emanuele n. 84, 113 c, 118, 123, 166, 289, 698. A tal Riguardo chiedo la motivazione per la quale esiste la DISPARITÀ tra un Corso Vittorio Emanuele di serie A e un Corso Vittorio Emanuele di serie B. Nostante segnalato tante volte agli addetti ai lavori e/o alle parti competenti, i residenti continuano nel disagio e a non avere spazi di sosta riservati ai motoveicoli regolarmente con apposito segnale stradale, così come sono presenti nel tratto di strada che inizia dall'Università Suor Orsola B. fino alla Stazione Metropolitana di Mergellina".

multe 2-2-2

Disparità al corso Vittorio Emanuele

"Corso Vittorio Emanuele in alcuni tratti e ai margini della carreggiata è invasa da contenitori dei rifiuti nonché posizionati in curve/attraversamenti pedonali/spazi sosta motorini nel secondo tratto del corso Vittorio Emanuele e in altri spazi non consentiti. Questo per ricordare che se la risposta da parte di "qualcuno" è che la strada è stretta in certi punti, anche i contenitori dei rifiuti dovrebbero essere spostati dalle curve o dagli altri tratti stradali dove limitano la circolazione dei veicoli o impediscono altri sevizi! INFINE ci sarebbe da parlare anche sugli spazi di sosta auto strisce bianche dove sempre nel tratto di strada compreso tra Piazza Mazzini e Università Suor Orsola i residenti ma altresì tutti gli altri NON riescono a parcheggiare/sostare la propria auto poiché gli spazi con strisce bianche sono limitatissimi, e comunque NON TUTTI si possono permettere un parcheggio privato per autovettura per il quale sono chiesti anche 300 € mensili. Vorrei segnalare che nel secondo tratto di strada Corso Vittorio Emanuele vi sono spazi c.d. strisce blu fino a Mergellina che consentono in questo modo la sosta anche ai residenti. Ma di questo sono sicuro (come già tanti residenti hanno rappresentato alla Circoscrizione di quartiere) che prima o poi gli addetti ai lavori tratteranno la problematica".

sosta 3-2sosta 2-2-2sosta-3multe 3-2-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalli per i motorini inesistenti e multe a ripetizione, lo sfogo di un lettore: "Siamo un corso Vittorio Emanuele di serie b"

NapoliToday è in caricamento