Multe "pazze", è rivolta contro le aree pedonali della discordia

Le zone sono quelle dell'AP “Mezzocannone” con il varco di via Mezzocannone, e dell'AP “Centro Antico” con i varchi di via del Sole, via Miroballo, via Duomo, via Santa Sofia

La nuova area pedonale

Nella giornata di ieri NapoliToday ha raccolto le numerosissime denunce di lettori recentemente tartassati da multe, in alcuni casi anche decine e decine ai danni di una singola persona. Al centro delle polemiche le cosiddette Aree Pedonali temporanee “Centro Antico” e “Mezzocannone”, istituite dallo scorso 6 giugno e in vigore fino al 31 ottobre dalle 19 alle 7 tutti i giorni.

A quanto pare i varchi – secondo quanto riportano i multati, riunitisi anche in un gruppo Facebook per fare fronte comune e ricorso – sarebbero non funzionanti o segnalati malissimo.

Il Comune di Napoli da parte sua fa sapere che "Sono attivi quattro varchi telematici per il controllo dell'accesso. In totale i varchi sono per l'AP “Mezzocannone” quello di via Mezzocannone; per l'AP “Centro Antico” i varchi di via del Sole (dopo l'ingresso dell'Ospedale), via Miroballo, via Duomo (altezza piazza Museo Filangieri), via Santa Sofia (altezza via Oronzio Costa).

"È consentito il transito dei motoveicoli e ciclomotori solo per i varchi del Centro Antico. I residenti e i domiciliati per la Ztl del Centro Antico, possessori di motocicli e motoveicoli, devono registrare la targa per poter accedere alle predette aree inviando i propri dati utilizzando l'apposito modulo online".

Perché il varco è spento e non indica "Area pedonale attiva"?

"Il varco è spento dalle 19 alle 7 - ci scrive un lettore a proposito di Mezzocannone - ma prende le targhe. Viene attivato dalle 7 alle 9 (Ztl varco non attivo) e infine dalle 9 alle 17 è scritto Ztl attiva. Perché non anno fatto in modo che anche dalle 19 alle 7 il dispositivo segni Area pedonale attiva? E non spento com'è? Io e i miei colleghi lavoriamo lì vicino, ci troveremo a conti fatti la media di quasi 50 verbali a testa di 72 euro ognuno". Il totale è di 3mila e 600 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Coronavirus, arriva l'annuncio: "La Campania è zona arancione"

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Campania zona arancione: ecco cosa si può fare

Torna su
NapoliToday è in caricamento