Lascia un sacchetto davanti ai vigili urbani: multata e privata dell'auto

Una donna di Acerra ha lasciato un sacchetto di rifiuti in strada, davanti ai vigili che erano impegnati nel sanzionare un altro trasgressore. Ha ricevuto la multa e le è stata sequestrata l'auto (sprovvista di tassa e assicurazione)

Una donna di Acerra ha lasciato un sacchetto di rifiuti davanti ai vigili urbani - che nel frattempo erano impegnati a sanzionare un'altra persona che aveva abbandonato un divano. La donna è stata sanzionata e, dopo ulteriore accertamento, è emerso che la sua auto non aveva tassa di circolazione in regola e copertura assicurativa. Il filmato è stato pubblicato sui social network dal sindaco di Acerra Raffaele Lettieri. Oltre a dover pagare la sanzione la donna dovrà anche rinunciare all'automobile, che è stata sequestrata. "Questi trasgressori rovinano l'immagine della città", ha detto Lettieri, che ha anche invitato la cittadinanza a non fidarsi di svuota-cantine che sono soliti sversare rifiuti in maniera scriteriata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • "Il virus sta perdendo forza. Possiamo guardare con ottimismo al futuro": l'intervista a Giulio Tarro

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento