menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vendita/Scambio libri usati a Mugnano @ Comitato Civico Cambiamo Mugnano

Vendita/Scambio libri usati a Mugnano @ Comitato Civico Cambiamo Mugnano

Mugnano: domenica anticrisi con lo scambio di libri scolastici

Un appuntamento organizzato da cittadini con il Comitato Civico Cambiamo Mugnano all'interno della Villa Comunale dedicata a Miriam Makeba "Mama Africa"

Una domenica mattina "anti-crisi" a Mugnano con l'organizzazione di un "mercatino" dedicato allo scambio e/o alla vendita di testi scolastici usati.

L'iniziativa si è svolta all'interno della Villetta Comunale di Via San Lorenzo, dedicata, per volontà della cittadinanza attiva, alla cantante e attivista africana Miriam Makeba, conosciuta in tutto il mondo come Mama Africa per il suo impegno contro razzismo ed apartheid.

A promuovere l'evento, un gruppo di cittadini insieme al Comitato Civico Cambiamo Mugnano, già protagonista di molte iniziative a sfondo sociale e culturale sul territorio.

Un appuntamento importante, considerato l'attuale costo dei testi scolastici che rendono l'istruzione praticamente un lusso per le tante famiglie che già faticano ad arrivare a fine mese con i tanti problemi di precariato, instabilità economica e crisi. Un modo intelligente e solidale per "difendersi", escogitato "dal basso". Un modo per condividere soluzioni alternative e far fronte, insieme, ad una situazione complessa e buia.

"Grande partecipazione stamane all'iniziativa 'Vendo- scambio libri scolastici' nella villa Miriam Makeba - scrivono su facebook (nel gruppo dedicato proprio alle iniziative organizzate in Villa Comunale Miriam Makeba) gli organizzatori -. C'è voglia di aggregazione, c'è voglia di stare uniti per combattere meglio la crisi economica, anche rispolverando, in chiave moderna, i vecchi metodi per risparmiare".

"Continueremo a proporre altre iniziative su questa lunghezza d'onda", assicurano i cittadini del Comitato, che spiegano: "Riprende il nostro percorso di ripristino e valorizzazione degli spazi pubblici, con al centro la chiesa di S. Maria e la Villa Miriam Makeba (lasciata alle iniziative estive dell'Amministrazione comunale). Ci aspetta un lungo anno: restiamo vicini".

Un appello alla cittadinanza affinché ci sia unità nel proseguire con iniziative ed eventi che diffondano cultura, che valorizzino spazi e strutture e soprattutto che siano orientati a risvegliare una nuova e necessaria coscienza civile e sociale, in un territorio martoriato che ha assoluto bisogno di cittadini in grado di riprendersi il futuro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento