menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mercatini di Natale a Mugnano

Mercatini di Natale a Mugnano

Mugnano, mercatini di Natale per promuovere le realtà locali

Sabato e domenica Ztl a Piazza Municipio. Stand con artigianato natalizio. Sui banchetti anche i cesti di "Facciamo un Pacco alla Camorra" e i prodotti dell'ass. L'Albero della Vita che si occupa di celiachia

Mercatini di Natale per promuovere l’artigianato locale, allestiti oggi e domani nel centro storico di Mugnano. Piazza Municipio è stata pedonalizzata per l’occasione, un primo esperimento di Ztl che certamente ha bisogno di miglioramenti e di estensione dell’area con divieto di transito per le automobili anche alle vie limitrofe, per creare meno traffico e meno caos. Ma l’idea di partenza ci sembra buona, ed è auspicabile che il provvedimento si ripeta spesso.

Diversi gli stand che hanno accolto prodotti, commercianti ed associazioni del territorio con lo scopo di rivalutare e valorizzare le variegate realtà locali.
Sulle bancarelle si trova di tutto: ceramica, giocattoli, presepi, idee regalo, cesti natalizi, prodotti sott’olio e sott’aceto, addobbi per la casa. Musica natalizia in filo diffusione per la piazza e animazione di vario tipo.

Presenti con un banchetto unico anche i promotori del progetto “Facciamo un Pacco alla Camorra”, con i due cesti natalizi (da 25 e 45 euro) pieni di prodotti rigorosamente biologici (verdure grigliate, cioccolata, caffè, pasta, passata di pomodoro e persino una borsa lavorata a mano dalla Sartoria Sociale del consorzio)  e coltivati da operatori di Cooperative Sociali in terre confiscate alla camorra e l’associazione mugnanese “L’Albero della Vita”, costola dell’ AIC (Associazione Italiana Celiachia), con la vendita di prodotti senza glutine il cui ricavato è destinato a finanziare la ricerca.

Un’iniziativa lodevole,  questa della promozione di realtà sociali e commerciali radicate nel territorio, che avrebbe necessitato però di qualche accorgimento in più e di una maggiore pubblicità, vista la sua importanza.

Prove tecniche di centro commerciale naturale, potremmo anche chiamare questa prima iniziativa. Progetti sui quali è necessario investire sempre di più e sempre con maggiore attenzione perché il rilancio dei nostri territori non può prescindere dal lavoro, dallo sviluppo e dalla partecipazione sociale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tragedia al passaggio al livello: muore travolto da un treno

  • Cronaca

    Morte poliziotto Giovanni Vivenzio, il cordoglio dello Stato

  • Cronaca

    Riapertura scuola, le linee rafforzate per domani da Anm

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento