Limiti di orario per la movida, Pisani: "I gestori dei locali chiedono giustizia e rispetto"

L'avvocato annuncia anche un ricorso alla magistratura amministrativa contro quella che definisce una "sceriffata senza precedenti"

foto De Cistofaro

"Chiediamo 'giustizia' e rispetto dei diritti umani ed economici senza discriminazioni ed orrori, sperando che chi decide cambi subito consulenti ubriachi di protagonismo e contraddizioni". E' la denuncia dell'avvocato Angelo Pisani, presidente nazionale di Noiconsumatori.it sull'ordinanza regionale campana di chiusura dei locali pubblici alle 23.

L'avvocato annuncia anche un ricorso alla magistratura amministrativa contro "una sceriffata che mortifica, discriminandole illegittimamente, alcune specifiche categorie violando ogni norma e principio di leale concorrenza tra imprenditori. E' illegittimo e sbagliato, oltre che pregiudizievole e discriminatorio, sfruttare il pretesto o alibi del rischio Covid per imporre politiche demagogiche ed eliminare una categoria economica per palese fallimento delle istituzioni, delle famiglie e della stessa politica incapaci di educare, programmare e controllare il regolare svilupppo delle giovani generazioni scaricando le colpe sugli imprenditori della movida sana e molto meno pericolosa del Monopolio del tabacco e dell'alcol. Se le istituzioni non sono capaci di far rispettare le leggi non per questo giustificare un ritorno al proibizionismo...Ci sono tante persone che lavorano dietro questo settore!!! Tantissimi imprenditori per bene che rispettano norme e leggi... E nn vedo per quale ragione per una negligenza di pochi ci debbano penalizzare tutti. Se il caro presidente De Luca non riesce a contenere il fenomeno baby gang la colpa di sicuro non è dei gestori di Bar e pub in generale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento