menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investono bimbo e scappano, identificati da due militari

Due motociclisti che hanno investito ad Ercolano un bambino e poi si sono allontanati senza fermarsi sono stati identificati e denunciati dai carabinieri grazie alla descrizione dei due fornita dai militari. Il guidatore è stato arrestati, il ragazzo che era con lui sulla moto denunciato. I dettagli

Ieri alle 20 a Ercolano due motociclisti hanno investito un bambino per poi scappare senza prestare soccorso al piccolo.  I militari hanno soccorso il piccolo che è stato portato in ospedale: le sue condizioni non destano preoccupazioni. 

E'  stato arrestato il giovane che era alla guida della moto. Si tratta di Camillo Cataletti di 23 anni. Il ragazzo che era con lui sulla moto è stato denunciato in stato di libertà. Entrambi incensurati ora devono rispondere dell'accusa di omissione di soccorso e di lesioni personali.

Secondo i carabinieri di Ercolano erano loro in sella alla moto che ieri ha investito nel centro del vesuviano il bambino di 10 anni. L'incidente è avvenuto in via Venuti. Il bimbo stava attraversando la strada quando è stato investito.

Nel violento impatto ha riportato un politrauma alla gamba destra. Dopo aver ricevuto le prime cure all'ospedale "Maresca" di Napoli è stato trasferito al "Santobono".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento