Rom in Caserma Boscariello, Moschetti chiede un incontro al Ministro: "De Magistris ci ignora"

"L'amministrazione comunale tradisce il principio di sussidarietà tra istituzioni. Prendono decisioni senza coinvolgerci. Siamo contrari all'ingresso dei rom nella Caserma, lì sorgerà la Cittadella dello sport", spiega il Presidente della VII Municipalità

Per avere notizie sul futuro della caserma Boscariello di Miano, che tra qualche giorno dovrà accogliere la comunità rom sgomberata dal campo di via Cupa Perillo, e anche sul progetto della Cittadella dello sport, il presidente della VII municipalità Maurizio Moschetti ha chiesto ufficialmente un incontro al Governo. La richiesta si è resa necessaria, fa sapere Moschetti, per l'ostinazione da parte dell'amministrazione comunale nel non coinvolgere nelle decisioni anche la VII municipalità.  
"Siamo costretti a rivolgerci direttamente al Governo centrale perché siamo stati completamente tagliati fuori dalle decisioni che riguardano il futuro della caserma Boscariello", spiega Moschetti. "Il Comune preferisce avere pochi interlocutori e continua a rivolgersi ad alcune associazioni territoriali ignorando completamente la Municipalità e tradendo il principio di sussidiarietà tra le istituzioni. Noi continuiamo ad essere contrari alla soluzione individuata dal Comune per i rom di Scampia. Miano ha bisogno di un concreto rilancio dal punto di vista urbanistico e sociale. La cittadella dello sport poteva e può ancora essere un volano di sviluppo per il nostro territorio, non possiamo permettere che questa opportunità ci venga negata". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Dj Aniceto: “Maradona non è morto mercoledì ma il giorno che ha sniffato cocaina”

Torna su
NapoliToday è in caricamento