Grave lutto per la politica napoletana, morto Vittorio Nolli

Il cordoglio del gruppo consiliare “Napoli in Comune a Sinistra”: "Un grande e apprezzato comunista"

Un grave lutto ha colpito il mondo della politica napoletana. Si è spento, all'età di 68 anni, Vittorio Nolli.

“Il gruppo consiliare “Napoli in Comune a Sinistra” – spiegano il capogruppo Mario Coppeto, le consigliere Elena Coccia e Rosaria Galiero e il presidente del Consiglio comunale Sandro Fucito – esprime il proprio forte cordoglio per la morte di Vittorio Nolli, storico dirigente del Pci, poi di Rifondazione Comunista e dei Comunisti Italiani”.

Nolli, più volte consigliere regionale, è stato “punto di riferimento per più generazioni di militanti politici e amministratori, figura di primo livello sin da giovane nelle lotte degli anni Settanta a Napoli e nell'intero Paese”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un grande e apprezzato comunista – conclude la nota – morto prematuramente poco prima di compiere 69 anni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento