rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Giugliano in campania

Vincenzo muore a 32 anni dopo un volo dall'ottavo piano: disposta l'autopsia

Sul fatto indaga la Questura

Lutto nel Napoletano per la prematura scomparsa di Vincenzo Pirozzi. Il 32enne, legato alle comunità di Giugliano e Qualiano, avrebbe perso la vita in un tragico incidente, dopo una lite con la compagna. Nella tarda serata del 24 novembre, nella sua casa di Castel Volturno, Vincenzo - per cause da accertare - è caduto nel vuoto dalla tromba delle scale. Un volo di ben otto piani che purtroppo non gli ha lasciato scampo.

La tragedia è avvenuta davanti agli occhi della compagna e della polizia, intervenuta sul posto dopo essere stata allertata per una lite fra i due. Mentre le forze dell'ordine stavano cercando di fare chiarezza sulla vicenda è avvenuta la tragedia. Sulla vicenda indagano gli uomini della Questura di Caserta coordinati dalla Procura che, nelle scorse ore, ha sequestrato la salma e disposto l'autopsia.

La notizia della morte del giovane ha sconvolto le due comunità del Napoletano. Tanti i messaggi anche sui social nelle ultime ore. “Non ci posso credere, sono rimasta senza fiato. Un pugno allo stomaco, cosa hai combinato. Facevi una festa ogni volta che mi vedevi, ti ricorderò per sempre. Un amicone. Rip fratello”, si può leggere sui social. O, ancora: “Bro’ cosa hai combinato, mi hai spezzato il cuore. Vincenzo Pirozzi sei sempre nel mio cuore…. R.I.P. fratello”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vincenzo muore a 32 anni dopo un volo dall'ottavo piano: disposta l'autopsia

NapoliToday è in caricamento